Tecnologia

Dove ci porterà il nostro smartphone nel 2018?

smartphone 2018

Difficilmente l’inventore del primo telefono, Antonio Meucci, si sarebbe mai immaginato il suo telettrofono evolvere fino ad apparire così come è oggi, nel 2018. “Sono quasi 40 milioni gli italiani online. Grazie agli smartphone”, riporta il CorCom.

Quali sono gli utilizzi più comuni previsti per il 2018?

Con lo sviluppo tecnologico del mondo moderno si sono evoluti, e continuano tuttora a farlo, molti dei metodi in cui è possibile pagare i propri acquisti. Oggi non è più essenziale avere il portafoglio pieno di banconote o monete per comprare qualcosa, sia esso l’abbonamento della palestra o le gomme nuove per la propria automobile, perché quasi ovunque è ormai possibile pagare con il denaro digitale, tramite una compatta carta plastificata.

Dunque, verrebbe da pensare cosa ci potrebbe essere di più comodo della carta di credito? Non occupa spazio, non pesa e non richiede altro dal suo proprietario se non di ricordarsi una breve sequenza di cifre, ovvero il codice PIN. Tuttavia, nonostante l’evidente comodità, anche le carte di credito stanno lentamente iniziando a cedere il posto a un nuovo mezzo di pagamento, ovvero lo smartphone.

Uno dei principali sistemi, il primo andando in ordine cronologico, è Apple Pay, seguito da Android Pay e Samsung Pay. Tutti e tre i sistemi presentano diversi vantaggi e svantaggi, ma ciò che non si può negare è che presto tali servizi di pagamento in prossimità, diventeranno il nostro pane quotidiano. A sostegno di questa tesi vi sono principalmente tre fattori: velocità, comodità e sicurezza.

nostro smartphone 2018

Casinò mobile

Lo smartphone non è più soltanto un mezzo di comunicazione, ma un vero e proprio computer con enormi possibilità, che quindi viene deputato non solamente a un utilizzo strettamente comunicativo, ma anche di svago. In quest’ambito la rete globale ha giocato e sta giocando un ruolo di primaria importanza ed è possibile accedere ai suoi servizi virtualmente tramite la maggior parte dei dispositivi mobili, computer e tablet. Sui siti di tali stabilimenti si possono trovare gli elenchi di tutti i dispositivi supportati.

Trading online

Un’altra delle nicchie occupate dallo smartphone riguarda il trading mobile. Questa tipologia di servizio di trading in mobilità presenta numerosi innegabili vantaggi, uno dei quali consiste nel permetterci di essere sempre “in gioco” su una delle piattaforme di trading online, anche mentre siamo fuori dall’ambiente convenzionale riservato a questo tipo di attività.

Salute digitale

Dunque, abbiamo già detto che lo smartphone viene utilizzato per fare ormai di tutto, allora perché non utilizzare questa grandiosa invenzione per migliorare la nostra salute? Lo smartphone può aiutarci a condurre uno stile di vita più sano, monitorare gli indicatori importanti (come per esempio il livello di glucosio nel sangue) e risparmiare sui servizi sanitari. In pratica, qualsiasi smartphone potrebbe aiutare a misurare la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, la temperatura e l’attività fisica dell’utente. Inoltre, registrare tutto quello che si mangia potrebbe aiutare a identificare le abitudini malsane e combattere l’obesità.

Passatempo

Infine, nonostante il mondo che ci circonda stia diventando sempre più frenetico, capitano situazioni in cui non ci sia assolutamente nulla da fare. Accade spesso in metropolitana, treno o alla fermata dell’autobus. Si può leggere qualcosa su internet, ma cosa fare se le notizie che ci interessano sembrano essere finite? Ed ecco che ci tornano utili i giochi con persino una categoria dedicata, i timekiller o passatempo.

Queste app non richiedono una particolare attenzione, e non è nemmeno richiesta particolare abilità, ma sono molto coinvolgenti e per passare il tempo sono la soluzione ideale.

Post Comment