Tuesday, 21 November 2017
Tecnologia

A lavoro e in cantiere son necessarie scarpe antinfortunistica comode

Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità.’ Con questa bella frase del saggista inglese Carlyle vogliamo aprire l’articolo di oggi. L’argomento sarà infatti il lavoro ed in particolare l’abbigliamento necessario.

scarpe antinfortunistiche comodeI tempi sono ormai cambiati e questo è visibile anche nel modo in cui si va a lavoro, una volta si usavano vestiti brutti e sporchi, che sarebbero stati probabilmente buttati, invece, ora, con l’introduzione di moltissime norme anche per poter lavorare in cantiere, è richiesto un abbigliamento consono. Questo avviene per garantire maggior sicurezza ed evitare danni alla salute degli operai.

La scelta delle scarpe assume quindi un ruolo fondamentale, perché devono essere allo stesso tempo comode e versatili, ma anche sicure e resistenti.

Modelli

Cerchiamo quindi di esaminare brevemente i vari tipi e modelli presenti sul mercato. Le scarpe antinfortunistiche non sono tutte uguali, ma variano per forma e per la protezione che garantiscono.

Innanzitutto bisogna fare una prima suddivisione, scarpe antinfortunistiche basse che non coprono la bavaglia, molto più versatili, e scarpe alte (tipo i classici scarponcini) che promettono più sicurezza sacrificando però parte della praticità.

Detto ciò le scarpe vengono ulteriormente suddivise in base alla sicurezza, cerchiamo di fare più chiarezza di questo punto, in quanto sono associati generalmente solo dei codici.

SB, sicurezza base, con puntale resistente all’impatto fino a 200 Joule.
S1, presenza di suola antistatica che permette di assorbire l’energia dell’impatto.
S1P, presenza di lamina antiperforazione.
S2, impermeabilità fino ai 60 minuti.
S3, maggior sicurezza contro le perforazioni
S4 ed S5, impermeabilità totale indipendentemente dal tempo di esposizione.

Scarpa scelta da noi

Una volta quindi che abbiamo fatto maggiore chiarezza nell’uso di termini e sigle specifiche è giunta l’ora di scegliere la scarpa da lavoro più adatta alle nostre esigenze.

Noi abbiamo deciso di consigliarvi una scarpa assolutamente versatile, ma che possa rispondere anche all’esigenze di sicurezza più alte.
Si tratta delle scarpe antinfortunistica Lotto Works ENERGY 500 S1P.

Come avrete probabilmente intuito dal nome sono fabbricate in Italia, dalla lotto e si classificano nella categoria S1P, che come abbiamo visto prima garantiscono la presenza di una lamina antiperforazione. Il puntale è FLYcap che garantisce sicurezza, mantenendo però la comodità quando ci si muove. Eh sì perché se dovessimo riassumere queste scarpe con una sola parola probabilmente sceglieremmo versatilità.

Comode, leggere, moderne e versatili mantengono un buon isolamento termico e grazie ai lacci a chiusura rapida saranno comodissime da indossare anche con i guanti da lavoro.

Prezzo e taglia.

Il prezzo rimane molto accessibile, su amazon le abbiamo trovate di colorazione nera a 78,60€.

Unico neo è la taglia, se infatti decidete di acquistare su internet (cosa che consigliamo poiché potrete risparmiare qualche soldo) ricordatevi di prendere una taglia in meno rispetto a quella che usate tutti i giorni, le scarpe infatti risultano piuttosto larghe.

Puoi trovare la recensione completa di questo modello sul sito scarpeantinfortunistiche.org .

Post Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code