Tuesday, 21 February 2017
Tecnologia

Super Mario Run: l’applicazione in arrivo a Natale su iOS

È passato davvero pochissimo tempo da quando tutti parlavano di Pokemon Go, l’applicazione dal successo stratosferico che per un’estate intera ha trasformato giovani e meno giovani in veri allenatori di Pokemon. Un’estate, appunto: tanto sembra essere durato “l’effetto Pokemon”, che ora sembra aver abbandonato anche i giocatori più appassionati.

Ma il mondo delle app, si sa, va avanti senza sosta e non poteva non continuare a cavalcare questo revival nostalgico per i giochi di vecchia data, specie se targati Nintendo. Sta infatti per arrivare il turno di un altro eroe dell’infanzia di molti: Super Mario, l’idraulico italo-americano (ma, in fondo, molto giapponese) che ci faceva impazzire su e giù per i tubi del suo mondo colorato.

Super Mario RunIl prossimo – probabilissimo – successone dei giochi per mobile ha già un nome, Super Mario Run, e uscirà per iOS proprio prima di Natale, candidandosi già come regalo numero uno per tantissimi amanti dei videogame. Le indiscrezioni intanto ci hanno già fornito una scheda quasi completa del gioco. Si tratterà di un endless runner, i giochi in stile Temple Run per intenderci, ma molto più interattivo e con il solito stile della saga di Super Mario, pieno quindi di tutte quelle caratteristiche che hanno reso popolare l’idraulico coi baffi.

Single o multi player? Ovviamente saranno disponibili entrambe le modalità: si potrà giocare in single player oppure sfidare in una “battle” gli altri utenti e gli amici connessi, come succede per le palestre di Pokemon Go. L’obiettivo è quello quello classico di tutti i livelli di Super Mario: raccogliere quante più monete possibile.

Super Mario Run si preannuncia un gioco da record e già si parla dei primi numeri: solo nel primo mese potrebbe generare dai 50 a 100 milioni di download nello Store, almeno stando alle previsioni della Nintendo. Per molti analisti non di parte comunque, il gioco avrà un successo comunque più ampio rispetto a Pokemon Go, vista l’attesa incredibile del pubblico per questo nuovo titolo.

Tanta attesa e nostalgia, ma non solo. Il successo del gioco, se ci sarà, sarà anche l’ennesima conferma della bravura in casa Unity Technologies, l’azienda che negli ultimi tempi ha collaborato allo sviluppo di Pokemon Go e di tanti altri giochi per mobile. Grazie al suo software che migliora ampiamente la giocabilità e permette di interagire con aspetti legati alla realtà aumentata e virtuale, la Unity Technologies negli ultimi cinque anni ha raddoppiato il suo fatturato. Vedremo se con Super Mario Run saprà confermarsi.

Post Comment

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code